05 ago 2007

AnywhereFm: finalmente una versione web based di iTunes?

AnywhereFmSe vuoi condividere la tua collezione di mp3 con il mondo o semplicemente tenerla online per ascoltarla quando vuoi, AnywhereFm si propone come uno spazio online illimitato che ti permette l'upload, l'organizzazione in playlist e la condivisione. C'è anche la possibilità di upload diretto con iTunes conservando l'organizzazione in playlist esistente. Con AnywhereFm puoi esplorare liberamente i gusti degli altri (al momento non ci sono filtri per brani coperti da copyright). Interessante la possibilità di valutare un indice di "compatibilità musicale" in base al numero di artisti o di brani in comune con un altro utente. Esistono altri servizi analoghi rispetto ai quali AnywhereFm sembra molto competitivo.

Rispetto a Songbird e Streampad c'è molto più appeal sociale e non c'è bisogno di scaricare alcuna componente aggiuntiva che non sia il plugin di flash. Rispetto a Last.fm e Pandora (al momento "restricted" fuori dagli USA) c'è un player decisamente più completo. Certo per ora AnywhereFm non offre moltissimo da esplorare rispetto ai due ultimi social networks citati (non esiste un motore di ricerca per artisti o brani e nemmeno la possibilità di un indirizzo web personale del tipo www.last.fm/user/tuonome) ma ad AnywhereFm spetta sicuramente la palma di miglior player visto finora: è in flash e sembra la versione web based di iTunes. Il servizio è attualmente in beta (ma ci si può registrare senza bisogno di inviti) e gli upload vanno apparentemente ad accumularsi su server Amazon.

Update: Attualmente non sembra funzionare l'upload con Firefox.

(Via TechCrunch)

Nessun commento:

Posta un commento