02 ago 2007

Se Amazon ti porta la spesa a casa

AmazonAmazon Fresh è il nuovo servizio Amazon che promette freschezza, velocità e convenienza. Dopo aver scelto tra carni, surgelati, verdure, frutta e gelati, gli utenti (per il momento solo gli abitanti di Seattle) possono decidere di ritirare la spesa di persona o di farsela recapitare a casa in giornata via camioncino e con contenitori isolanti e refrigeranti. Con questa mossa sembra che Amazon abbia resuscitato il progetto Webvan, scomparso negli anni '90. All'epoca si pensava che una delle idee più interessanti per i futuri sviluppi di internet fosse la possibilità di farsi portare la spesa a casa dopo averla ordinata online a servizi come appunto Webvan che ebbe una spettacolare espansione in 26 città statunitensi prima di fare bancarotta nel 2001. Sebbene negozi di alimentari online come Home Grocer (a Dallas) e FreshDirect (molto famoso a New York, vende anche piatti cucinati di origine ebraica) siano tuttora esistenti e molto fortunati, la vera notizia è che questo tipo di business non è morto e vede anzi nuovi margini di sviluppo considerato l'interessamento da parte di un colosso web quale Amazon. Staremo a vedere se nei prossimi anni furgoncini targati Amazon (o altri marchi votati al commercio elettronico di alimentari) si uniranno al traffico cittadino anche alle nostre latitudini.
(Via TechCrunch)

Nessun commento:

Posta un commento